La Crescita dell'Uso di Plastica Riciclata in Italia: Una Svolta Necessaria

Secondo un rapporto dell'IPPR Plastic Consult (Istituto per la promozione delle plastiche da riciclo), l'uso di plastica riciclata sta registrando nuovi record, ma la quantità utilizzata è ancora lontana dalle necessità ambientali.

Negli ultimi anni, i volumi di plastica riciclata trasformata in Italia sono cresciuti di circa 50.000 tonnellate, segnando un aumento del 4%. Questo ha portato il totale delle plastiche riciclate utilizzate a raggiungere 1,3 milioni di tonnellate, di cui il 71% proviene dal post-consumo e il restante 29% da scarti industriali derivanti dalla lavorazione. Fondamentalmente, ciò significa che un terzo dei rifiuti di plastica riciclabili e trasformati proviene dalla produzione prima del consumo.

Esaminando la distribuzione delle plastiche riciclate per classe di polimeri, emerge che il polietilene rappresenta la maggior parte con il 33%, sia ad alta che a bassa densità, quest'ultima con un incremento del +13% rispetto al 2021. Il polipropilene segue con il 26%, mostrando una leggera diminuzione del -1%. Il PET costituisce circa il 17%, mentre il PVC e il polistirene (rigido ed espanso) contribuiscono entrambi con il 6% del totale. Inoltre, si osserva un aumento del +12,8% nei polimeri misti poliolefinici, che rappresentano complessivamente il 12% del consumo totale.

Il settore del packaging si conferma come il mercato predominante, rappresentando il 35% del totale, seguito dall'edilizia con il 26%. Le fibre, gli imballaggi e le costruzioni mostrano i maggiori incrementi, con tassi compresi tra il +6% e il +10%. Al contrario, i settori dei casalinghi e dell'arredamento registrano una flessione del -6,8%.

Tuttavia, il dato più significativo riguarda la quantità effettiva di plastica riciclata presente nei prodotti. Solo il 20% del materiale totale utilizzato è costituito da polimeri riciclati, mentre tutto il resto è plastica vergine. Sebbene vi sia il potenziale, con l'ottimizzazione dei processi e il supporto delle normative sui CAM (Criteri Ambientali Minimi), di raggiungere una quota del 30%, resta evidente che c'è ancora molta strada da fare per apportare un cambiamento significativo nel panorama della plastica riciclata in Italia.

contattaci
Commercio e vendita di plastica riciclata

La ditta Eredi di Santoro Emanuele S.r.l. si occupa del commercio e della vendita di materiali ottenuti da sofisticati processi di riciclo degli scarti industriali.

Se operate nel settore della plastica e siete interessati allo smaltimento dei vostri rifiuti e/o all'acquisto di materia prima riciclata, vi invitiamo a contattarci.

Ultimi articolo su plastica e riciclo